mercoledì 22 maggio 2013

Le auto di famiglia

Un breve riassunto delle auto passate in famiglia Pesce

La Topolino B (balestra lunga)

Comprata usata è stata la macchina delle gite fuori porta, tra le quali anche quella dell’ 8 Maggio 1950, primo compleanno di Adriana. Fu organizzata una gitarella a Cortina d'Ampezzo, assieme ad un'altra Topolino del Cap Civada. Il 10 febbraio 1951 videro la luce 2 ragazzini uno in casa i Pesce l’altro in casa Civada..

L’Aprilia 4 marce.

Comprata usata a Ravenna era attaccata da una potente ruggine che è riuscita a distruggere anche le foto ricordo.



La 1100 Pininfarina

Comprata usata a Villafranca, era stata trasformata con un impianto di riscaldamento ex-aeronautico. Comunque Bellissima.



La Fiat 600

Comprata nuova a Montichiari BS. Stavano per essere consegnati i nuovi F84F alla 6 Aerobrigata di Ghedi ed i piloti svolgevano lì un corso di apprendistato. La concessionaria di Montichiari praticava ai piloti di Ghedi uno sconto particolare, non praticabile a residenti in zone servite da altre concessionarie Fiat. Pertanto la 600 fu per alcuni anni targata BS. Mia madre ebbe un incidente con un camion Dodge , salvandosi per miracolo.

>

La Fiat 1300

La macchina di famiglia. Grandi viaggi. L’abbiamo parcheggiata a Stonehenge, al Casino di Montecarlo, in Piazza della Signoria, al Big Ben etc. Fantastica



La Fiat 125 Standard, quella di famiglia era una Special

Bella auto, comoda, buona viaggiatrice. Un bellissimo ricordo



Le Fiat 500 (bianca, celeste,blu)

Caspita che automobiline. Eccezionali nei loro limiti e difetti. Quella celeste è arrivata e soprattutto tornata da Francoforte

la Dyane 4




















Le duty car (Panda 1 serie, Fiat Uno, Panda 2 serie 4X4, Nissan Almera, Fiat Ritmo)

Nessun commento, Veramente duty cars.





Le Alfa 33

Piccole veloci, molta benzina e manutenzione. Roma Alessandria 5 ore 0 min. 0 sec.



Il mostro Mitsubishi



Il Fiat Dino Spyder.

Sono stato Presidente del Fiat Dino register nei primi anni 80 Avevo il Dino AS 000861



N.B alcune delle foto attualmente presentate sono linkate liberamente dal Web e sono patrimonio dei rispettivi proprietari. Appena possibile le sostituirò con le vere foto delle auto di famiglia.